26 maggio, 2018
Home / Viaggi e Vacanze / Errori da evitare per un viaggio da sogno a Venezia

Errori da evitare per un viaggio da sogno a Venezia

Quante volte ci hanno detto che Venezia è una location ideale per una coppietta romantica? Quante volte noi stessi abbiamo sognato da svegli di tenerci mano nella mano in gondola con il nostro lui o la nostra lei?

E’ vero che, per quanto Venezia sia oggi una metropoli che conta manifestazioni di ogni tipologia e molte attrattive non solo per i nessuno le toglierà mai quel soffio di magia e di sogni che la rende così unica come città.

Punta di diamante di una area già da sola bella e ricca che si chiama Veneto, Venezia viene selezionata da stuoli di coppie di giovani stranieri come luogo per la loro luna di miele, e anche se quando tocca a noi, optare per un viaggio di nozze così tanto vicino non ci sembra il massimo, niente ci impedisce di sfruttare le nuove tratte previste dalle compagnie low cost per organizzare un viaggetto romantico con la chi amiamo, anche a prescindere dal viaggio di nozze.

Nonostante c’è da riconoscere che Venezia sia molto proibitiva un po’ in tutti gli avvenimenti della vita di un turista, la presenza di internet sempre disponibile può aiutarci a aggiornarci su le offerte di volo e soprattutto quelle che concernono l’alloggio nella città della Laguna. E’ facile infatti cercare la soluzione più indicata per noi tra gli Hotel nel centro di Venezia.

Un buon compromesso tra ubicazione dell’hotel e i servizi inclusi ci aiuterà per considerare nel modo migliore i costi e le tariffe che riusciremo a confrontare. Trovare un alloggio non troppo caro a Venezia comunque non è difficile, se scegliamo di non fare colazione sul Canal Grande o di non dormire proprio davanti Piazza San Marco, probabilmente possiamo riuscire di beccare anche un hotel più che funzionale.

Ed infatti il motivo per cui a Venezia generalmente si spendono tanti soldi è perché, essendo in vacanza con la propria dolce metà, dire di no a piccoli lussi e stuzzicanti sfizi ci sembra davvero inammissibile. La gondola per esempio è una sciocchezza che ci può costare sicuramente quanto una notte di hotel.

I gondolieri hanno nel cuore la loro arte storica e perciò si fanno pagare a caro prezzo. Ed soprattutto la cena d’altri tempi con il panorama della laguna può essere un lusso da un occhio della testa se proprio non ne possiamo fare a meno. Tra l’altro se la città è decisamente stupenda per chi la visita, lo stesso non si può dire per la cucina veneziana.

Non che non si possano trovare piatti originali da far venire l’acquolina, questo è sicuro, ma purtroppo i menu turistici ed i tanti ristoranti che li preparano solitamente presentano conti indecenti e non appagano i palati esigenti.

Per ciò un elemento a cui stare molto attenti per non inguaiarsi la vacanza a Venezia è l’attenta ricerca di una trattoria che sia davvero locale, magari evitando di fermarci in posti troppo esposte a gruppi e famiglie in vacanza ed infilandoci in qualche stradello che da fuori ci sembra “poco turistico”. La sorpresa potrebbe essere davvero piacevole.

Da non perdere

Bed & Breakfast per un’ospitalità su misura

Relax, atmosfera casalinga e buona cucina sono le chiavi vincenti di tutti i Bed & …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *