21 settembre, 2018
Home / Viaggi e Vacanze / Le vacanze in ostello piacciono sempre di piú!

Le vacanze in ostello piacciono sempre di piú!

Se vi si proponesse di passare le vacanze in una città vivace e ricca di attrattive, spendendo poco, divertendosi molto e avendo la possibilità di conoscere un sacco di giovani provenienti da tutte le parti del mondo, pensereste che vi stanno offrendo un’utopia o considerereste il tutto come una concreta possibilità per la vostra villeggiatura?

Dovreste scegliere la seconda opzione, perché quelle di cui abbiamo scritto poco sopra sono esattamente le caratteristiche più affascinanti di un ostello.

E infatti in questi ultimi anni sempre più giovani (ma non solo) scelgono come sistemazione per le loro vacanze un ostello o un alloggio low cost: certo la crisi economica agevola questa scelta, ma va detto che oramai gli ostelli non sono più sinonimo di condizioni spartane, e anzi sono provvisti di molti comfort al livello di alberghi più convenzionali.

Oltre a questo, la posizione centrale rende comodi gli spostamenti pedonali o con i mezzi pubblici. E poi, più di tutto, l’atmosfera: un clima cordiale, con uno staff sempre più che disponibile a soddisfare tutte le vostre necessità, la possibilità di cucinare da voi i vostri pranzi, sale comuni per svagarsi e chiacchierare con gli altri ospiti, e, in molti casi, bar interni con musica dal vivo o giochi e feste nei weekend.

A questo punto, però, la questione è: poniamo il caso che stiate cercando degli ostelli a Parigi, oppure degli ostelli a Barcellona: come si fa a scegliere quello giusto? Uno dei modi migliori, e se avete già esperienza di ostelli sicuramente converrete con noi, è consultare il sito web it.HostelBookers.com

Estremamente semplice da navigare, e con contenuti accurati e ben scritti, questo portale raccoglie un database di 20000 ostelli e alloggi low cost in più di 3500 destinazioni in tutto il mondo. Per ogni sistemazione proposta, vengono offerti una esauriente descrizione, i prezzi, le foto, nonché le recensioni degli utenti che vi sono stati e una valutazione complessiva basata appunto sui giudizi del pubblico. E’ possibile naturalmente prenotare direttamente dal sito, e non solo, nella sezione blog ci sono preziosi consigli su cosa fare, dove andare e spendere poco in moltissime città del mondo.

In conclusione, sia che stiate cercando ostelli a Londra o ostelli a New York, diremmo proprio che non vi resta altro da fare che scegliere una meta, prenotare l’ostello con HostelBookers e fare i bagagli!

Da non perdere

Bed & Breakfast per un’ospitalità su misura

Relax, atmosfera casalinga e buona cucina sono le chiavi vincenti di tutti i Bed & …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *